Regolamento
Eventi
Iscrizione
CONFERMATA LA DATA DELL'EDIZIONE 2015!

Domenica 20 Settembre 2015 si svolgerà a Porto San Giorgio (FM) la 33a edizione della Maratona del Piceno Fermano con una grande novità: i Campionati Italiani individuali Master di Maratona.

Per quanto riguarda l'edizione 2014, la 32ª Edizione della Maratona del Piceno Fermano ha visto al via oltre 3000 podisti provenienti da tutta Italia, da gran parte dell’Europa e anche da oltre oceano.

Porto San Giorgio si è vestita a festa per questo evento che non è stato solo sportivo, ma anche turistico e solidale. Il prossimo anno ci sarà il campionato Italiano Master, i numeri subiranno una bella impennata e gli organizzatori stanno già programmando al meglio il 2015.

Bruno Andreani, Presidente dell’Associazione Podistica Valtenna cosa si sente di dire?

“Che tutto è andato bene anche se poi, tirando le somme, c’è sempre qualche cosa da migliorare. Bellissimo è stato il sabato con Maratonando, la festa dei bambini dei plessi scolastici del comprensorio, con il numero di partecipanti in aumento e una festa che abbiamo voluto riservare a loro. È stato un fine settimana dove il tempo, a livello atmosferico ha tenuto, sono aumentati molti partecipanti sia sulla 10 km che nella passeggiata Party Con Noi e questo lo reputo un segnale importante per la crescita di questa manifestazione”.

Il prossimo anno con il campionato Italiano Master cosa si attende?

“Di aumentare il numero dei partecipanti nella Maratona sperando che vengano cambiate di data quelle gare che si svolgono nei dintorni lo stesso giorno della nostra competizione”.

Chi si sente di ringraziare per il grande successo organizzativo?

“Tutta la gente che mi ha dato una mano svolgendo un ottimo lavoro di volontariato, le associazioni di P.S.Giorgio che ci sono state molto vicine, i Vigili Urbani, tutti e tre i Comuni in cui si è corsa la Maratona, P.S.Giorgio, Fermo e P.S.Elpidio che si sono adoperati per la riuscita della manifestazione. Un ringraziamento particolare voglio rivolgerlo alla Asur per il progetto presentato sull’infortunistica e prevenzione sul lavoro, l’Hotel Horizon di Montegranaro, il camping Verde Mare che ha ospitato i maratoneti. Un ringraziamento particolare voglio rivolgerlo all’Assessorato allo Sport e Turismo del Comune di P.S.Giorgio con il quali abbiamo lavorato davvero molto bene e in sintonia”.

A livello tecnico cosa possiamo dire della Maratona principale?

“Che chi ha vinto ha realizzato un buon tempo correndo in pratica da solo dall’inizio alla fine. Se la giornata fosse stata un po’ più fresca, forse il suo tempo all’arrivo sarebbe stato migliore. Sono soddisfatto anche delle prestazioni dei miei atleti, Sardella è arrivato secondo e Verardo si è classificato al sesto posto”.

Adesso ci sarà il meritato riposo, poi inizierà il progetto per il campionato Italiano. Quando inizierete a lavorare?

“Tra qualche settimana mi incontrerò con il Presidente Regionale Fidal Giuseppe Scorzoso e in quel frangente cercheremo di mettere assieme le nostre idee. Sicuramente il percorso sarà rinnovato con l’arrivo che tornerà sul bel vialone centrale di P.S.Giorgio che esalterà certamente il completamento della prova da parte degli atleti”.